Gemellaggio: Accogliere per educare [terminato]

This post is also available in: Inglese

foto-92Questo gemellaggio si concentra sulla famiglia come elementi fondamentale di supporto al progetto di vita dei teenagers, lavorando sia con I genitori che con I bambini. Il gemellaggio incoraggia la condivisione di buone pratiche sull’argomento tra i partner: la ASL di Como, l’Associazione Cometa, il Centro Educativo e Formativo, l’ Associação Nossa Senhora Mae Dos Homens.

Contesto
Il progetto è stato sviluppato da Quattro istituzioni che lavorano con I giovani in situazioni a rischio, sia nei dintorni di Como sia nei sobborghi di Brasilia, concentrandosi specialmente su due città satellite: il Nucleo Bandeirante e Samambaia.

Durata del progetto
Luglio 2010 – ottobre 2012

Obiettivi
Arrivare a una conoscenza condivisa degli elementi fondamentali di una famiglia
Sviluppare un metodo integrato per lavorare con bambini e genitori, grazie alla condivisione delle buone pratiche.

Attività
Il gemellaggio segue due linee principali: le attività sviluppate per i genitori e una serie di attività dedicate alla costruzione condivisa di progetti di vita con i teenagers. Entro il progetto, seed lavora per coordinare la comunicazione tra i partner italiani e brasiliani.

Risultati
Sviluppo delle competenze del personale
80 famiglie coinvolte nel progetto
100 teenager coinvolti nelle attività

Partner
ASL di Como
Centro Educativo e Formativo
Associação Nossa Senhora Mae Dos Homens
Associazione Cometa

Finanziamento
Regione Lombardia

Budget
360’000 €

Links
Como-Brasilia Storytelling blog