Giornata di formazione alle scuole medie

L’11 giugno 2012 seed è stata invitata, insieme a Amnesty International, Associazione Franca, FOSIT, Interagire, e Terres des Hommes, a partecipare a una giornata dedicata al tema dei diritti umani organizzata dalle scuole medie di Besso.

E’ stata una bella sfida per noi che non avevamo mai lavorato con i ragazzi di quell’età, ma ha portato molti buoni frutti.

Abbiamo descritto ai ragazzi il lavoro sullo storytelling digitale con i cetri CEFE di Brasilia e Campeche (in Messico) e tramite il gemellaggio dell’associazione NSMH di Brasilia e una scuola elementare di Como e abbiamo mostrato loro parte delle storie prodotte dai ragazzi grazie a questi tre progetti. Poi abbiamo chiesto ai ragazzi delle scuole medie di Besso di inventare la fine delle storie di cui avevano visto l’inizio, e abbiamo confrontato  i testi scritti a loro con le storie intere create dai ragazzi massicani, brasiliani e italiani.

Lo scopo di questo lavoro è stato mostrare, grazie ai punti in comune tra le storie create in punti del mondo così diversi, che le persone, attraverso le storie rivelano i loro desideri e aspirazioni più veri. Abbiamo voluto far riflettere i ragazzi sul fatto che è proprio questa la base dei diritti dell’uomo, che non dipende dalle leggi o dalla cultura di un determinato luogo: le esigenze e i desideri che tutti abbiamo e che sono uguali per tutti gli uomini.