Nuovi metodi di integrazione – Partenariato d’apprendimento Grundtvig

Lo scopo del progetto di partenariato NIM (New Integration Methods) è di condividere esperienze di integrazione tra i partner del progetto e creare un nuovo metodo informale di apprendimento, basato sulla socializzazione, Read More »

Contro la disoccupazione giovanile in Macedonia

Trovare un lavoro in Macedonia è difficile, con un tasso di disoccupazione giovanile alle stelle. Seed, insieme al suo partner locale ZIP, sta preparando dei giovani a sviluppare un piano di carriera Read More »

Laboratorio informatico e storytelling digitale per ANSMH

Lo scopo del progetto è duplice: da una parte istituire un laboratorio informatico per il Centro di Supporto ai Giovani dell’ Associação Nossa Senhora Mae Dos Homens a Samambaia (Brasilia); dall’altra migliorare Read More »

Emplo-youth-ability

La Macedonia è uno dei paesi con il tasso di disoccupazione più alto, specialmente tra i giovani. Il progetto, pensato in collaborazione con un’associazione locale che lavora per i giovani, fornisce ai Read More »

Storytelling digitale per l’integrazione di bambini con bisogni speciali

L’approccio “Storytelling digitale per lo sviluppo” è stato prodotto da seed per facilitare il processo di integrazione dei bambini disabili. L’ambizione di questo progetto è unire attività educative significative per i bambini Read More »

Chi?

Seed è un'impresa non profit esperta in educazione, tecnologie e sviluppo internazionale.

Cosa?

Seed è impegnata in progetti di sviluppo e sociali a livello locale e internazionale, e fornisce servizi a organizzazioni non profit.

Impresa non-profit!

Seed reinveste i profitti per la crescita del capitale umano nei paesi in via di sviluppo nell'ambito di: comunicazione, educazione tecnologie.

Progetti & Mandati

Manuale SARD

SARD è l’acronimo di Systemic Approach to Rural Development, un manuale che raccoglie l’esperienza di molti progetti di Intercooperation, a beneficio di progetti di sviluppo.

Read More »

Corsi per ONG e imprese

Seed può costituire una risorsa per lo sviluppo della tua organizzazione, che sia una ONG, un’organizzazione privata o pubblica. Qui trovate una lista dei nostri

Read More »

Internet Consultation and Evaluation (ICE) in Ghana

The idea of ICE is very simple: leveraging on available Internet technologies in order to empower healthcare staff in remote locations. In many regions in

Read More »

sancarlo.org

La Fraternità San Carlo è una fraternità sacerdotale composta da più di 150 missionari. La sede è a Roma, mentre i membri sono attivi in

Read More »


Dal nostro blog

Radi-aid

L’Africa corre in aiuto dei norvegesi, schiacciati e minacciati dal freddo! Sostieni anche tu Radi-aid! Un bel modo di pensare al rovescio e rompere qualche stereotipo sulla cooperazione internazionale…

Read more »

StorySHOP web based platform – new

[ENG] We have a new web based platform, where to store all training materials produced by StorySHOP consortium. We have just moved them to the resources page of the website: http://storyshop-llp.eu/resources/ But don’t worr, they all are still there! [IT] Abbiamo una nuova piattaforma online dove salvare tutti i materiali didattici prodotti dal consorzio StorySHOP. Abbiamo

Read more »

Lorenzo Cantoni

Lorenzo Cantoni graduated in Philosophy and holds a PhD in Education and Linguistics. He is full professor at the Università della Svizzera italiana (USI Lugano, Switzerland), Faculty of Communication Sciences, where he is director of the Institute for Communication Technologies. Lorenzo Cantoni is scientific director of the laboratories webatelier.net, NewMinE Lab: New Media in Education

Read more »

StorySHOP meeting in Bristol

[ENG] Last week StorySHOP consortium gathered once again to take part in a project meeting. This time, we all met in Bristol, UK. We discussed about our most recent activities, and in particular about the handbook and pilot courses. The first one summarises the training methodology, approach and materials developed by the partnership. Such methodoloy

Read more »